Comune di Aragona

Comizio del Sindaco Alfonso Tedesco

Alfonso Tedesco incontra i cittadini
Domenica 22 aprile,  ore19:00,
Piazza della Vittoria
Aragona

Domenica 22 aprile alle ore 19:00, in Piazza della Vittoria ad Aragona, il Sindaco Alfonso Tedesco incontrerà la Città. Un appuntamento irrinunciabile di fine legislatura, indispensabile per fare un bilancio dei cinque lunghi anni di attività amministrativa.

Data:
21 Aprile 2012

Alfonso Tedesco incontra i cittadini
Domenica 22 aprile,  ore19:00,
Piazza della Vittoria
Aragona

Domenica 22 aprile alle ore 19:00, in Piazza della Vittoria ad Aragona, il Sindaco Alfonso Tedesco incontrerà la Città. Un appuntamento irrinunciabile di fine legislatura, indispensabile per fare un bilancio dei cinque lunghi anni di attività amministrativa.

Tedesco, così come è nel suo stile, nel ripercorrere le tappe più salienti dell’attività svolta, puntualizzerà tempi e modi di attuazione dei progetti realizzati, inserendoli in un contesto temporale ed economico complessivo.
Il programma politico realizzato verrà pubblicamente valutato, anche alla luce dei problemi incontrati e affrontati inizialmente, che in maniera inconfutabile hanno influenzato il percorso tracciato.  Il sindaco farà, dunque, un resoconto dei tanti progetti che, durante la sua legislatura, hanno visto il nascere e dei numerosi altri che verranno presto realizzati e di cui la collettività vedrà l’esito negli anni avvenire.
Il Sindaco spiega: “Rileggere questi cinque anni di amministrazione, con le innumerevoli problematiche affrontate, aiuterà tutti ad interpretare e capire i prossimi cinque anni, che saranno certamente ancora pieni di difficoltà per le amministrazioni”.
Tedesco, infine, affronterà questo suo ultimo intervento pubblico, affidandogli un profondo valore simbolico: a fine incontro restituirà ai cittadini la fascia, elemento quest’ultimo, che sottolinea l’impegno che il sindaco si assume nei confronti dello Stato e del Comune.
“Questo atto di passaggio – sottolinea Tedesco- mira a concretizzare un cambio di governo, che Aragona certamente realizzerà, facendo tesoro dei problemi affrontati. È necessario che tutto ciò avvenga in maniera libera e cosciente, affinché con responsabilità e consapevolezza la Città venga assegnata al candidato più meritevole e capace.”
Aragona, 20 apr. 12                                                                                    Valeria Iannuzzo

Ultimo aggiornamento

21 Aprile 2012, 13:06

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento